Chi siamo

DM Art Consulting nasce dall’impegno e dalla collaborazione di due Storiche dell’Arte, Eleonora D’Alessandro e Costanza Molini, con l’obiettivo di mettere a servizio di privati ed istituzioni competenza ed affidabilità  in ambito storico-artistico.

Nel corso della sua attività DM Art Consulting ha curato la catalogazione di importanti collezioni d’Arte, tra le quali si annoverano opere di Bertel Thorvaldsen, Pierre-Auguste Renoir, Pablo Picasso, Le Corbusier, Giorgio Morandi, Alexander Calder, Renato Guttuso, Afro Basaldella, Alberto Burri, Cy Twombly, Michelangelo Pistoletto, Mario Schifano, Christo, etc.

DM Art Consulting  ha fotografato, analizzato e studiato con passione e professionalità numerosi oggetti d’Arte antica e contemporanea, al fine di redigere cataloghi cartacei e digitali che fornissero informazioni dettagliate sulle singole opere.

Insieme ad uno studio attento, è stata intessuta una fitta rete di contatti con esperti d’Arte, gallerie, fondazioni, archivi e, quando  possibile, con gli stessi artisti.

Realizzare il catalogo di una collezione significa, infatti,  anche ricostruirne le fasi della formazione, sottolinearne i nuclei tematici, nonché analizzare le modalità di acquisizione dei vari pezzi. Il catalogo diventa così il fil rouge che racconta la storia dell’intera collezione, collegando il presente con il passato.

DM Art Consulting, inoltre, ha curato il riordino e la valorizzazione di vasti patrimoni documentari.
Attraverso l’analisi, l’indicizzazione e la digitalizzazione dei singoli documenti si è inteso restituire agli Archivi la dignità storico-artistica che meritano.

Servizi

  • Studio critico delle opere
  • Schede di approfondimento
  • Autenticazione delle opere presso archivi e fondazioni di riferimento
  • Gestione prestiti per mostre
  • Riprese fotografiche delle opere
  • Redazione cataloghi
  • Creazione, riordino, digitalizzazione e studio di archivi documentari
  • Reperimento di figure professionali di eccellenza

Biografie

Eleonora D’Alessandro

Laureata con lode in Storia dell’Arte all’Università di Roma la Sapienza, ha approfondito i suoi studi alla Sorbonne di Parigi. Nel 2015 ha vinto il Premio di Laurea Silvia Pasi, bandito dalla Fondazione Flaminia in collaborazione con Alma Mater Studiorum, per la miglior tesi in Storia dell’Arte Bizantina.
Appassionata di culture e diversità, sta portando avanti un percorso di ricerca nell’ambito della Storia delle Religioni presso l’Università di Roma La Sapienza.

Attualmente collabora con il MAXXI, Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo, per le attività di studio, indicizzazione e valorizzazione dell’Archivio degli Incontri Internazionali d’Arte e per la realizzazione dei cataloghi delle mostre.

Ha maturato numerose esperienze professionali nell’ambito della cultura, tra quali si ricorda la partecipazione a #Viviilpresente, iniziativa prodotta dall’Eni all’interno della Quadriennale di Roma, ed il progetto Brave Art realizzato in accordo con il Ministero dei Beni Culturali e la Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Roma.
Ha inoltre lavorato nel campo del marketing presso la PIEMME S.p.a, concessionaria pubblicitaria legata ad importanti testate giornalistiche quali Il Messaggero, Il Mattino, Artribune etc.

Costanza Molini

Laureata con lode in Storia dell’Arte Moderna all’Università di Roma la Sapienza – Ateneo che la premia per merito al termine degli studi – si è occupata in particolar modo di Baldassarre Peruzzi pittore.

Dal 2014 collabora con la Galleria Borghese per mostre ed eventi, tra i più importanti: Giacometti. La Scultura; Black Mirror. Mat Collishaw; Musica scolpita, musica dipinta; Azzedine Alaïa, Couture/Sculpture; L’origine della Natura Morta in Italia. Caravaggio e il Maestro di Hartford.  Al contempo ha partecipato all’organizzazione di eventi di raccolta fondi dei Mecenati della Galleria Borghese, associazione nata nel 2013 con lo scopo di tutelare e valorizzare il patrimonio storico-artistico del Museo.
Ha inoltre lavorato all’Accademia dei Lincei occupandosi principalmente di Villa Farnesina e contribuito alla realizzazione delle mostre di William Kentridge e Vanessa Beecroft alla Galleria Lia Rumma di Milano.   

Appassionata di linguaggi artistici nelle loro diverse forme entra in contatto con il Festival internazionale di documentari Sole Luna – Un ponte tra le culture per il quale, nel 2015, si è occupata di crowdfunding ed ha curato le relazioni esterne ed istituzionali.

Contatti

Eleonora D’Alessandro: eleonoradalessandro@dmart.it

Costanza Molini: costanzamolini@dmart.it

DMART.IT